Novembre 5, 2020

Landing page efficace: cos’è una landing page e come crearla

Tempo di lettura: circa 8 min
landing-page

Questo vuol dire che tutte le landing page sono pagine di siti web, ma non tutti i siti web sono landing page.

Sebbene i social network, i blog e il posizionamento SEO siano gli elementi alla base di una strategia di marketing digitale, lascia che ti dica che non sono gli unici che ti aiuteranno ad avere successo quando si tratta di attirare clienti.

È la landing page (pagina di atterraggio), un elemento importante che ti aiuterà a convertire i visitatori della tua pagina in clienti.

Questo articolo ti aiuterà a conoscere meglio questo strumento in modo da poterlo implementare all’interno della tua strategia di marketing, iniziamo!

Sei pronto per creare la tua landing page con Sendinblue?

Il piano Premium di Sendinblue ti consente di creare landing page per aumentare le tue conversioni.

 

Voglio creare un account su Sendinblue

Landing page esempi ed usi

Nel marketing, le landing page sono costruite, progettate, scritte e sviluppate partendo da un obiettivo preciso e ben definito, come ad esempio quello di:

  • registrare gli utenti a un evento
  • invitare a scaricare contenuti di valore come un eBook
  • iscrivere i contatti a una prova gratuita
  • inviare un messaggio di follow-up dopo una registrazione

A seconda dello scopo, esistono diversi tipi di landing page:

Landing page per la vendita diretta

Le landing page utilizzate per le vendite dirette sono quelle conosciute dalla maggior parte delle persone. Di solito, sono le pagine in cui acquisti prodotti e che ti invitano ad acquistare o ad iniziare un periodo di prova.

L’obiettivo principale di questo tipo di landing è quello di poter vendere o offrire una prova gratuita per poi chiudere la vendita. Di solito, questa pagina viene pubblicizzata per indirizzare il traffico direttamente su questa pagina per una conversione immediata.

Landing page per generare lead

Queste pagine servono esclusivamente per catturare i lead o i futuri clienti. Lo scopo è quello di raccogliere informazioni e dati dai visitatori.

Con questo tipo di pagine è possibile ottenere informazioni attraverso un modulo d’iscrizione che contiene i seguenti campi: email, nome, numero di telefono, luogo di residenza, e qualsiasi altra informazione che possa servire a contattare e segmentare la tua lista di contatti in maniera più accurata.

landing-page-altroconsumo

Considera che dovresti incoraggiare il visitatore a lasciare i suoi dati attraverso una proposta di valore unico.

Alcune idee di contenuto di valore unico possono essere: un ebook, un webinar, una demo, ecc.

Landing page per registrarsi a un evento

Queste pagine dovrebbero essere progettate per convincere i tuoi visitatori del perché debbano andare all’evento o al webinar che stai organizzando e di cosa riceveranno in cambio. Queste pagine sono create per pre-registrare gli utenti agli eventi che hai organizzato, in modo da avere informazioni su chi sono il tipo di persone che parteciperanno e come dovresti prepararti.

Landing-page-Eventi-Il-Sole-24-ORE

Landing page di follow-up

Una landing page può essere utilizzata anche per dare un messaggio di ringraziamento dopo che qualcuno si è iscritto o si è registrato ad un evento, ha fatto un test, ha scaricato contenuti, ecc.

Questo tipo di pagina è complicato, perché di solito è incluso solo un messaggio di ringraziamento e nient’altro. Tuttavia, è una grande opportunità per far crescere il rapporto.

Potete cogliere l’occasione per fare i passi successivi nel processo di vendita, invitarli a iscriversi ai vostri social network, consigliare alcuni contenuti, inviare un sondaggio di soddisfazione, ecc.

Leggi anche : Cos’è il Marketing Automation? Definizione ed esempi

Elementi da considerare quando si crea una landing page

Una landing page deve corrispondere a una serie di elementi essenziali, dove il contenuto principale è quello incentrato sull’utente.

È imperativo fornire contenuti utili e di qualità. Il contenuto di una landing page deve essere compatibile con il customer journey (consapevolezza, considerazione, decisione) e con il funnel di conversione (consapevolezza, interesse, desiderio e azione).
La sintesi e la creatività sono al centro di una comunicazione efficace. Il concetto fondamentale dev’essere breve e il percorso dell’utente dev’essere chiaro.

La landing page dev’essere incentrata su un preciso argomento o sul prodotto da vendere, senza dimenticare di personalizzarla con il proprio branding.

Oltre ai contenuti centrati sull’utente e al contatto diretto con l’utente, ci sono altri elementi chiave e indispensabili che costituiscono una landing page di successo:

Titolo

Le landing page con intestazioni dirette e semplici convertono meglio di quelle con titoli complessi. Assicurati che il tuo titolo segua il modello del titolo dei giornali, che descrive l’intero articolo con parole chiave.

Call to Action (CTA)

Secondo gli esperti di marketing, questo è l’elemento essenziale di una landing page. Deve avere una proposta di valore, un messaggio chiaro e un testo dominante. Si noti che i CTA devono essere isolati sulla pagina con spazio bianco o colorato.

In altre parole, una landing page di successo deve contenere un pulsante che farà interagire l’utente con il brand. Dovrebbe essere ampio, pulito e in un colore che non si perda tra i colori che compongono la pagina.

Uso di parole chiave

L’uso delle parole chive nelle intestazioni di una sezione permette agli utenti e ai motori di ricerca di capire meglio ciò che si trova sulla pagina.

Le descrizioni lunghe funzionano meglio per prodotti costosi o complessi. Mentre le descrizioni brevi funzionano meglio per i prodotti in cui la decisione di acquisto è breve e semplice.

Contenuti fruibili

Il contenuto dell’offerta dev’essere una prosecuzione del titolo, e terminare con la spiegazione del suo valore e dell’importanza per l’utente.

L’utilizzo di un formato appropriato può aiutare a comprendere più facilmente il contenuto.
Ad esempio, un elenco di punti che riassume il vantaggio dell’offerta.

Un altro elemento importante è l’utilizzo di contenuti multimediali che completano il contenuto dell’offerta.

Immagini

I contenuti visivi sono molto importanti poiché le immagini tendono ad avere un impatto maggiore rispetto al testo. Queste non devono essere solo di alta qualità, ampie e con una risoluzione perfetta, ma devono essere immagini che mostrano, riflettono il prodotto o il servizio che stiamo vendendo.

Ricorda che per creare una landing page di successo il design dev’essere coordinato con il resto degli elementi. Comprese le immagini, che devono essere correlate al titolo della pagina di destinazione e al suo scopo.

L’idea è quella di risvegliare l’interesse dell’utente, richiamare la sua attenzione e invitarlo ad entrare in azione.

Lading-page-saldi-privati

Caricamento veloce

La velocità di caricamento della tua pagina gioca un ruolo critico nella conservazione e nella conversione dei tuoi utenti. Un caricamento più veloce porta a tassi di conversione più elevati. Inoltre, il caricamento veloce gioca un ruolo importante nella classifica delle ricerche in quanto migliora l’esperienza dell’utente.

Un modulo d’iscrizione breve e diretto

Cerca di mantenerlo attraente, breve e diretto. Lo scopo è quello di suscitare l’interesse dell’utente e di condividere le sue informazioni personali con il marchio. Concentrati sulla richiesta dei soli dati necessari.

Testimonianze

Sicuramente otterrai la fiducia degli utenti mettendo in evidenza delle storie personali attraverso lo storytelling. Possono provenire da clienti diretti, da casi di studio o da commenti sui social network. Ricordati che le persone si fidano delle esperienze altrui.

Inizia a creare la tua landing page

Ora che hai un’idea più chiara di cosa sia una landing page, sei pronto a crearne una tua. Potrai verificare come quest strumento è essenziale per qualsiasi business e per qualsiasi strategia di marketing digitale di successo.

Sono eccellenti per guadagnare vendite, generare lead e nutrire i tuoi visitatori con contenuti esclusivi e di valore.

Una landing page di successo è quella che viene creata pensando ai propri utenti, con un titolo preciso e con contenuti e immagini che stimolano l”interazione. Non dimenticare che il pulsante o il CTA sarà decisivo per l’interazione dell’utente con il marchio.

Infine, offri un servizio o un prodotto che soddisfi realmente le esigenze dell’utente. Metti in evidenza il tuo marchio e differenziati dalla concorrenza per aumenterete il tasso di conversione.

Lo sapevi?

Ora Sendinblue vi offre la possibilità di creare landing page e di creare campagne di email marketing in un unico strumento. Controlla qui il piano Premium.

Sei pronto a fare marketing senza stress?

Elimina lo stress dal tuo lavoro quotidiano grazie a una soluzione costruita per te!

Inizia gratuitamente