Scegli una categoria:

San Valentino: i nostri consigli per ravvivare la fiamma con la tua newsletter

L’amore non si programma in anticipo… Ma le tue campagne email per San Valentino sì!

Secondo uno studio SWG SPA eseguito per la Confesercenti, gli italiani nel 2019 hanno speso 450 milioni di euro per San Valentino.

Quest’ondata d’amore che ogni anno ci travolge dev’essere cavalcata da tutti gli e-commerce!

Anche tu puoi riaccendere la fiamma dei tuoi clienti con i nostri consigli e rendere la tua newsletter un successo prima di San Valentino.

Sei pronta(o) per creare la tua prima campagna d’email marketing?

Sendinblue è una soluzione potente e completa di email massive / SMS.

 

1 – Giocare di anticipo

Come dice il proverbio, “chi prima arriva meglio alloggia”. La stessa cosa vale nel mondo del marketing.

Stai leggendo e non hai ancora iniziato?… cosa aspetti?!
Sei ancora in tempo, ma affrettati! Devi sollecitare col giusto anticipo i tuoi clienti. Questo vale per qualsiasi festa che si ha durante l’anno per ricordare le promozioni prima della festività.

Inviando una comunicazione in sufficiente anticipo, permetti ai tuoi clienti di prevedere gli acquisti senza essere sorpresi dai tempi di consegna o dalla mancanza di idee.

Email di San Valentino di Re-Hash

Spargere la voce in anticipo dà agli acquirenti più tempo per scegliere qualcosa dal tuo e-commerce e farlo arrivare in tempo per la festa.

2 – Ispirare i lettori con un’idea regalo

Se hai un prodotto particolarmente adatto per San Valentino, presentalo in una newsletter dedicata.

Più ci si avvicina alla festa dell’amore, più bisogna trovare la strategia migliore per proporre il proprio prodotto menzionando le tempistiche di consegna.

Oysho newsletter San Valentino tempistiche consegna

Per esempio Oysho mette in primo piano i tempi di consegna e indica il tempo massimo per effettuare un ordine e assicurarsi di ricevere l’acquisto in tempo.

L’ideale è iniziare a inviare una comunicazione un mese prima inserendo il suggerimento del regalo di San Valentino tra gli altri prodotti.

Comunicando con il giusto anticipo assicurerai la consegna ai tuoi clienti e migliorerai il loro tasso di soddisfazione.

3 – Adattare il tuo discorso al tuo target

Il migliore regalo che puoi fare è quello che ha un significato dietro e che sia unico e caratterizzato da qualcosa di speciale.

Le persone cercano sempre qualcosa di unico e speciale e la tendenza è quella poi di postarlo su Instagram per far vedere quanto si è amati dal proprio partner.

La strategia di Ray-Ban è quella di proporre un regalo per entrambi i partner per una condivisione unica del proprio amore.

Newsletter di Ray-Ban per San Valentino
Vuoi prenderti 2 minuti per provare Sendinblue?
Sendinblue è una soluzione email/SMS completa.
Gestione dei tuoi contatti, creazione di email, invio di campagne, scenari automatizzati, ecc...
Gratuito fino a 9000 email/mese.

Prova Sendinblue

4 – Proporre un’idea originale

Fai sognare i tuoi contatti e aiutali a trovare delle idee originali per finalmente proporre un regalo originale!

Gioielli, profumi, ristoranti… Le idee regalo per San Valentino sono spesso ripetitive. Se non vendente nessuno di questi prodotti, cogliete l’occasione per andare oltre e spiccare!

Newsletter San Valentino di Vueling

Esempio: la newsletter di Vueling propone un viaggio, proponendo una serata alternativa. Un posizionamento che funziona alla perfezione per San Valentino!

5 – Suggerire l’aggiunta di un messaggio personalizzato

Un piccolo dettaglio che può fare la differenza: proporre ai tuoi clienti di personalizzare il loro regalo con un messaggio a loro scelta!

Per San Valentino, alcuni clienti che acquistano online possono decidere di far consegnare il regalo direttamente alla persona amata.

Proponete la soluzione che coglie nel segno e vi diversifica dagli altri: la possibilità di associare al loro regalo una cartolina all’attenzione del destinatario.

Ti basterà aggiungere una piccola cartolina personalizzabile al momento dell’acquisto e diventare il nuovo Cupido dell’e-commerce!

Conclusioni

Per San Valentino, le email pubblicitarie sommergeranno le caselle elettroniche dei tuoi contatti Cerca di differenziarti grazie a questi consigli e non dimenticare di prenderti cura dell’oggetto.

Perché non cogliere l’occasione di San Valentino per inviare la tua prima newsletter?
Inizia gratis con Sendinblue!

Leave a Reply

Prova il nostro piano gratuito che ti permette di inviare fino a 300 mail al giorno

Senza carta di credito. Senza impegno.

San Valentino: i nostri consigli per ravvivare la fiamma con la tua newsletter

Temps de lecture : 2 min